Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!

Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!
Ottieni Bitcoin gratis anche a PC spento!!!

03 ott 2007

Veronica Lario for President!

Almeno sembra questo il messaggio mediatico lanciato dal grande Uolter Veltroni.
Molti stanno storcendo il naso, altri staranno meditando vendetta per il colpo basso subito.
Non sarebbero dovute tardare le replica da destra, che invece stordiscono per il silenzio (velenoso) in cui si sono chiusi, un grande boato di dissenso si è subito alzato proprio da sinistra, a partire da Rosi Bindi che è rimasta a dir poco inorridita alla sola idea di dover condividere le future battaglie politiche a braccetto con Veronicona da Arcore.
Ma Uolter è il solito grande e se ne va dritto per la sua strada piastrellata di colpi di scena, perchè di questo si tratta, di un trucco teatrale sullo stile del suo collega antagonista, nonchè avversario politico. Le primarie incombono e serve rinvigorire un pò gli assopiti elettori, una bella doccia fredda era quello che ci voleva e Uolter ha subito agito.
Veltroni, avendola conosciuta una volta in Quirinale ed avendo avuto il piacere di conversare con lei, ha definito Veronica Lario "open minded", si proprio lei la mitica attrice di "Tenebre" (regia Dario Argento anno 1982), o se preferite: moglie di Berlusconi...
Veltroni ha tanto decantato le "aperture" mentali di Miriam Bartolini, ops... Veronica Lario, fino a spingersi all'idea di una sua candidatura tra le liste del PD.
Si tratta forse del "Ratto delle Veroniche" stile Sarkozy?
A quanto pare Uolter non è stato affatto originale, almeno qui in Italia, infatti se si va a vedere cosa fa il destrissimo Sarkozy all'Eliseo ci si accorge che lui dalle parole è passato ai fatti andando ad arruolare alcuni dei nuovi luogotenenti del suo potere tra le file nemiche di sinistra, in fondo Uolter, si sa, ha sempre amato la Francia e soprattutto Parigi!
Per la cronaca, leggevo il 27 Settembre sull'edizione online de "Il Giornale", che Sarkozy ha nominato a sorpresa Brice Lalonde «ambasciatore della Francia per tutte le trattative connesse con la lotta al riscaldamento climatico», proprio il Lalonde ecologista di sinistra di alcuni ani fa, davvero imbarazzante!
Potevamo noi di Pinacomedia non avere la mitica scena della mano mozzata della bella Veronica?
Eccola qui sotto, è proprio la scena che Canale 5 non vi ha fatto vedere perchè censurata (attenzione non adatta ad un pubblico non adulto).


2 commenti:

malessere ha detto...

Il fatto è che Sarkozy è una persona seria con le palle che gli fumano e che ha a cuore il bene del suo paese...
E quindi se a sinistra trova una persona che le sembra molto adatta ad un ruolo al arruola.
Da noi francamente mi sembrano semplici colpi di scena paraculi, anche perchè se la Veronica accettasse sarebbe un danno di imagaine per il nano semplicemente senza precedenti.
E lo scopo del Uolter credo sia proprio quello...

El Pinacomedier ha detto...

Si, sono colpi di scena paraculi, chi si scandalizza fa il gioco di questi "nani e ballerine", in fondo la politica del XXI secolo è fatta così, tutto è diventato show e reality...