Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!

Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!
Ottieni Bitcoin gratis anche a PC spento!!!

09 mag 2008

Alemanno super star

Ma io dico ci voleva tanto?
Neanche un mese in Campidoglio e Alemanno ha schioccato le dita (manco fosse David Copperfield) e ha fatto sparire le mignotte da Via Salaria, sui media non ho trovato notizie, forse perchè tutti intenti a parlare dell'incendio di Saxon nel centro di Roma (ndr, vedi appresso).
Personalmente ho sempre ritenuto indecente la situazione di Via Salaria (ed altre vie di Roma, come via Collatina, Via Portuense, Via Laurentina, Via Tor Carbone, ecc.), con prostitute di tutti i tipi che fanno il "mestiere" alla luce del giorno come se niente fosse.
Oggi sono passato alle 14.00 su Via Salaria ed ho notato decine di camionette della polizia lungo la strada e un discreto numero stazionato vicino gli uffici della motorizzazione, delle mignotte non ce n'era più neanche l'ombra, sparite... come per incanto.
Che vi devo dire, a me vivere in uno Stato in mano alla Polizia non ha mai fatto piacere, non mi è piaciuto per niente. In molti avranno applaudito al gesto clamoroso, io l'ho trovato inutile e deprimente.
Avrei gradito di più una bella retata di papponi e magnaccia piuttosto che ad un'azione propagandistica e plateale come quella di stamane.
Come sono state inutili le costosissime telecamere piazzate dall'ex sindaco Veltroni (va detto pure questo).
Ad onor del vero non ho trovato notizie in merito sul web, forse la retata di lucciole è una mia idea (non ho assistito ad alcun arresto), so solo che c'era un sacco di polizia e delle "signorine" neanche l'ombra (magari si sono spaventate a vedere tanta "madama" in giro, (che magari stava lì per chissà quale motivo).
Neanche un mese in Campidoglio e Alemanno già parla di spostare la teca dell'Ara Pacis (a dire il vero lo diceva già prima delle elezioni), dove? In periferia naturalmente, tanto lì è già tutto brutto, chi vuoi che ci faccia caso! (io adoro Richard Meyer e ritengo che l'impianto museale progettato e realizzato da lui attorno l'Ara Pacis sia semplicemente perfetto, ma questa è un'altra storia).
Neanche un mese in Campidoglio e Alemanno si domanda che diavolo sia questo Gay Pride e se sia il caso di censurare alcune strane abitudini d'esibizionismo dei froci, curiosamente alcuni gay di destra hanno proposto di sfilare in giacca e cravatta (penoso solo a pensarlo).
Neanche un mese in Campidoglio e Alemanno già si è recato personalmente ad assistere alle opere dei pompieri intenti a spegnere l'incendio di "Saxon" in via del Corso. Per carità, è ammirevole che un sindaco si rechi a vedere di persona cosa sta agitando il centro di Roma a due passi dal suo ufficio, magari c'era qualcosa di più utile da fare... ma è il bello della diretta...
Non me ne voglia, signor Sindaco, io amo Roma e rispetto le istituzioni, mi infastidisce solo il clamore creato ad hoc per ogni futile evento pur di far parlare di se, non mi riferisco solo a Lei, sto parlando in generale.
Roma ha tanti problemi, milioni di problemi, oserei dire, almeno quanti sono i suoi abitanti, ad affrontarli tutti insieme si rischia lo shock da prestazione, io non voglio che questo accada, per cui Le auguro buon lavoro (la campagna elettorale è finita, adesso bisogna rimboccarsi le maniche, ma questo Lei lo sa).

Nessun commento: