Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!

Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!
Ottieni Bitcoin gratis anche a PC spento!!!

07 mar 2009

A proposito dei lettori fissi...


Et voilà, il tool non c'è più... (visualizzatore dei lettori fissi).
Esperimento terminato, la scusa ufficiale è che mi si rallentava il blog e ultimamente non veniva neanche visualizzato bene (almeno su Firefox), insomma l'ho levato.
Se poi uno vuole proprio essere preciso sarà meglio ammettere che qui a Pinacomedia i lettori fissi ci sono ma non amano la notorietà (evidentemente ispiro poco il commento sciolto).
Oppure devo pensare che tra i circa 70 contatti giornalieri solo una minuscola parte appartiene a lettori di ritorno (ultimamente analizzo poco le statistiche per questioni di tempo e anche perchè cominciavo a trovarlo maniacale).
Tutto a posto, me ne farò una ragione e continuerò per la mia strada, non sono nè deluso nè amareggiato.
In fondo il blog è come una creatura, se lo trascuri s'immalinconisce, poi uno non si deve lamentare se accade.
Adesso basta con i piagnistei sennò divento noioso (assolutamente contro la mia natura solare).
Un grazie particolare va a Cielomiomarito, lei sa perchè.

foto: "Pagliaccio", olio su tela di Giuseppe Bifulco, pittore monzese. Non lo conosco personalmente però mi sembra un artista simpatico, spero non gli dispiaccia di essere citato senza la sua autorizzazione :)

2 commenti:

cielomiomarito ha detto...

Io sono stata lì con due lettori per un beeeeeeel po'... Sarà che tutte le volte che ho aperto un blog l'ho fatto per me, per sfogare un mio bisogno di spazio fuori da questa cucina e solo dopo è venuto "il pubblico" a cui ho dovuto abituarmi giacché mi imbarazzava non poco... ecco, sarà per quello, ma l'ultima mia preoccupazione è il widget e chi vi compare (ho un altro blog dove compare un nome solo ma dormo bene lo stesso la notte :D ) Buon 9 marzo

El Pinacomedier ha detto...

Si lo so, però a me sembrava così squallido. La mia è tutta invidia buona ma non sono così vanitoso come sembro, la verità è che mi lascio affascinare da ogni widget nuovo che vedo in giro e subito mi affretto a piazzarlo on line, poi mi accorgo che la mia pagina si riempie di troppi fronzoli e cerco di sfrondare per rendere tutto più minimalista possibile.