Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!

Ottieni bitcoin gratis anche a PC spento!
Ottieni Bitcoin gratis anche a PC spento!!!

03 nov 2014

3 Novembre 2014: Cieli di Roma sorvolati da aerei supersonici da guerra, esercitazione o allarme rosso?

News a Roma h. 11.50
Io non vorrei fare allarmismo ma dopo le notizie dei giorni scorsi in merito al triplicarsi dei voli militari russi sconfinati in Europa, sentire a Roma
passare a tutta velocità due aerei da guerra sopra la mia testa un pò di apprensione me l'ha messa...
Cacchio ecco il terzo...
Ho guardato le news sul sito dell'ANSA ma non c'è scritto nulla.
Speriamo bene.
La NATO è in allarme rosso per quanto sta accadendo sui cieli d'Europa.

Il gruppo più consistente di aerei russi ha sorvolato il Mar Baltico. Le squadre erano composte da vari tipo di velivoli, tra cui caccia Mig-31 e bombardieri pesanti Tu-95. Nel solo 2014 la Nato ha intercettato velivoli russi oltre 100 volte, tre volte in più del 2013. (fonte reporter nuovo).

Questo articolo è stato aggiornato alle 13.30: sono passati almeno altri 3 velivoli (o era lo stesso che sorvolava la stessa zona del quartiere Pinciano/Salario), ancora non ci sono notizie ufficiali. Probabilmente si tratta di falsi allarmi o di esercitazioni, il 4 novembre, ora che ci penso, è la giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, sicuramente sarò stato un volo delle Frecce Tricolori che si esibiranno domani a Roma.

In occasione del 4 novembre e dei giorni immediatamente precedenti le più alte cariche dello Stato rendono omaggio al Milite Ignoto, la cui salma riposa presso l'Altare della Patria a Roma, e si recano in visita al Sacrario di Redipuglia dove sono custodite le salme di 100.000 caduti nella guerra del '15-'18, nonché a Vittorio Veneto, la località in cui si svolse l'ultimo confronto militare della Grande Guerra fra Esercito italiano ed esercito austro-ungarico. Le celebrazioni più importanti si tengono a Trento, Trieste e Roma. (fonte wikipedia)

Nessun commento: